Monthly Archives: April 2012

Tutti di origine russa gli artisti sbarcati alla Family Business, il nuovo spazio newyorchese di Gioni e Cattelan.

Un Drink e due battute con la direttrice-curatrice, Daria Irincheeva Toasting the Revolution, Daria Irincheeva “La nostra galleria è come una camera d’albergo. Gli artisti arrivano, restano per un po’, quindi se ne vanno”. Sono parole di Daria Irincheeva, studentessa alla School … Continue reading

Posted in Artribune | Tagged , , | Leave a comment

Provaci ancora Woody

Un americano che non ha mai vissuto in Italia: Woody Allen usa Roma e i suoi scorci da cartolina per il suo ultimo film. To Rome with love è una commediola all’italiana, per la verità più vicina ai cine-panettoni che … Continue reading

Posted in Totally Optional | Tagged , , , , , | 1 Comment

Primarie Gop, Santorum lascia per dedicarsi alla figlia malata

Da New York, Alessandro Berni Un triste colpo di scena interrompe le presidenziali di Rick Santorum. Passata una Pasqua di riflessione, il cattolico ex senatore della Pennsylvania sospende la propria corsa alla Casa Bianca per la famiglia, in particolare a … Continue reading

Posted in Totally Optional | Tagged , | Leave a comment

Porto Rico sarà la cinquantunesima stella d’America?

Da New York, Alessandro Berni La capitale di Porto Rico? New York. Battuta geografica che rappresenta bene i forti legami tra questo piccolo Stato delle Antille e la Grande Mela. Infatti, sono un milione e seicentomila i portoricani che abitano … Continue reading

Posted in Totally Optional | Tagged , , | Leave a comment

Obama vs Romney? Parrebbe di sì…

Da New York, Alessandro Berni Dopo aver votato in 27 Stati, le presidenziali repubblicane dicono che è nettamente in vantaggio Mitt Romney nell’Est e nell’Ovest americano, mentre c’è equilibrio nel Sud e nella Middle-Belt, la cintura che attraversa il Paese … Continue reading

Posted in Totally Optional | Tagged , , | Leave a comment

A Romney il Super Tuesday ma la corsa continua

Da new york, Alessandro Berni Colpiti, ma tutt’altro che affondati. Mitt Romney vince ai punti il Super Tuesday imponendosi facilmente in Massachusetts, dove è stato governatore, nel Vermont e nell’Idaho, dove i suoi fratelli mormoni compongono una larga fetta di … Continue reading

Posted in Totally Optional | Tagged , , , | Leave a comment

Mitt Romney prende fiato in vista del SuperTuesday

da New York, Alessandro Berni Il 28 febbraio la corsa delle primarie repubblicane ha fatto tappa in Michigan e Arizona. Ha vinto il favorito Mitt Romney che si è imposto di misura nello Stato detto La grande acqua, 41,1% di voti contro … Continue reading

Posted in Totally Optional | Tagged , , , | Leave a comment